In allegato il verbale del'assemblea dei Capi del Lazio del 15 aprile 2018.
Il 18 marzo la regione Lazio ha celebrato la chiusura del cammino delle sue comunità capi.   “Siamo contenti di…
    “La Parola di Cristo abiti in voi nella sua ricchezza; istruitevi e consigliatevi a vicenda con ogni sapienza” (Col 3,16)   In allegato il verbale e i documenti appovati durante l'assemblea dei Capi del Lazio del 12 novembre…
L’Assemblea dei capi del Lazio si è riunita ieri, 20 novembre, presso il Roma Scout Center. Grazie alla presenza di…
E' online la pagina http://agescilazio.it/raccogliamoci. Qui troverete tutte le info sull'azione concreta di cittadinanza attiva "Raccogliamoci": un’opportunità per gruppi e comunità R/S di sperimentazione di un modello di assistenza alimentare, con la razionalizzazione del recupero e la ridistribuzione di derrate…
Spunti, riflessioni, strategie, suggerimenti per andare oltre il quorum. In allegato

IdentiBranche

  • FLAVIA FORTUNATI

    "Sono Flavia, ho 29 anni e sono una fisioterapista.

    Sono entrata a poco meno di otto anni nel Roma 5 e dopo quattro anni di branco e cinque di reparto ho continuato il mio percorso nel Roma 139, fino a prendere la partenza.

    Sono in co.ca dal 2011 e i miei primi quattro anni da capo li ho passati in branca LC, prima come aiuto capobranco e poi per tre anni come capo unità. Nel 2012 ho fatto il CFM LC e nel 2014 il CFA, prendendo poi, l’anno successivo, la nomina a capo.

    Il mio percorso da capo all’esterno del gruppo è iniziato con il ruolo di IABZ LC in zona Cassiopea (2013-2016). Nell’ultimo anno ho iniziato a collaborare più intensamente con la pattuglia regionale per l’organizzazione dell’evento di CdA e l’anno successivo sono entrata in pattuglia dove sono stata, nel tempo, referente Bosco e referente Piccole Tracce.

    Dal 2016 sono entrata in Fo.Ca., partecipando come aiuto a due CFM LC"

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • MATTIA MODESTI

    Ciao a tutti, mi chiamo Mattia e ho 29 anni.
    Sono di Roma, nato e cresciuto qua e là nella Capitale, fra Villa Gordiani e vari quartieri di Roma Sud, ma dove mi sento a casa e dove vivo attualmente è la Montagnola, zona di passaggio in macchina lungo la Cristoforo Colombo, dall’Eur al centro città, ricca di qualità e di associazionismo per chi lo vive.
    Qui ho le mie radici, il mio orto, i miei affetti ed il mio gruppo, il Roma 45, nel quale sono entrato da lupetto nel 1996.
    Sono un educatore professionale, laureato in Scienze della Formazione e lavoro da molti anni nel sociale: prima in vari progetti nel campo delladisabilità e da poco più di un anno in un Centro di Pronto Intervento Minori.
    Sto continuando inoltre gli studi magistrali in Coordinamento dei servizi educativi e sociali.

    Nel 2009 sono entrato nella comunità capi del mio gruppo. Durante il mio percorso da capo sono stato per 4 anni in Branca L/C, nei quali ho ricoperto il ruolo IabZ L/C per la Zona Ostiense, in un periodo di forte fermento associativo, con grandi progetti e voglia di mettersi in gioco da parte dei capi della zona.
    Dal 2014 sono passato in Branca R/S, prima come Maestro dei Novizi ed ora come Capo Clan. A seguito del lavoro svolto durante il percorso della Route Nazionale, porto avanti con ex del gruppo e altri membri della comunità capi la realtà di coraggio nata a seguito del Capitolo Nazionale: Il Gioco Scuola, piccola associazione nata dal lavoro della Comunità R/S del Roma 45, è una realtà educativa per i figli di seconda genarazione che vivono il nostro quartiere per favorire l’integrazione culturale e prevenire la
    dispersione scolastica.
    Durante i miei anni di servizio ho avuto la possibilità di vivere forti momenti di vita associativa regionale in Branca L/C, come i Campi di Piccole orme, nei quali ho prestato servizio come aiuto prima e capo campo poi, in Pattuglia Regionale, durante gli anni che ci accompagnarono al Nuovo Gioco ed all’evento regionale #iostocolcda del 2015, fino alla formazione Capi, dove dal 2015 presto servizio nei CFM L/C.
    Sono una persona attenta al prossimo, determinata e spesso impulsiva. Credo nelle relazioni fra le persone, nella disponibilità a partecipare e nella creatività del lavoro di squadra.
    Ho accettato la proposta di candidatura al ruolo di Incaricato alla Branca L/C con grande entusiasmo, un pizzico di paura e tanta voglia di mettere a disposizione della Regione le mie competenze.

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • ELISA LUCIDI

    Ciao,
    mi chiamo Elisa ed ho 27 anni, lavoro ormai da qualche anno insieme a mio papà, abbiamo una piccola falegnameria artigiana, dopo alcuni cambi di direzione ho trovato in questa attività il giusto punto d'incontro tra la mia attitudine pratica e la mia capacità di progettazione, mi piace moltissimo poter seguire i progetti dall'idea al risultato finito, trovo stimolante veder realizzate cose che inizialmente erano solo nella mia testa.
    Se vi dovessi parlare di me, inizierei sicuramente con il dirvi che sono una persona estremamente positiva, non solo nel senso di gioiosa o sorridente, mi riferisco alla mi attitudine verso la vita, apprezzo molto ciò che ho ed i luoghi che vivo.

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Iacopo Portaccio 

    Se provassi a descrivermi attraverso uno strumento della metodologia di branca E/G sceglierei di certo il Brevetto di Competenza: mentalità progettuale, risolutezza, mettere a disposizione le mie abilità e caparbietà nel puntare in alto sono caratteristiche che fanno pienamente parte di me.

    Accolgo con questo spirito, entusiasmo e voglia di spendermi la chiamata al servizio come Incaricato Regionale di Branca E/G, pronto ad accettare la responsabilità e il cambiamento che richiederà questo ruolo e certo che sarà un percorso sfidante e impegnativo, ma il più possibile condiviso.

    Forte della centralità del ragazzo in tutta la nostra proposta educativa, spero potrà essere un servizio volto ad offrire esperienze significative e arricchenti per Guide ed Esploratori della nostra regione e a contribuire alla rielaborazione del pensiero associativo.

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • GIULIA MAZZONI

    "Sono una persona concreta, pratica, curiosa, un po’ intransigente, tutto sommato ottimista e davvero felice. Attualmente svolgo il mio servizio in Co.Ca. ; sono Capo campo Ross, Assistant nei CAM RyS, Aiuto di CFA. Amo la montagna in tutto quello che significa, dalla buona cucina degli alpeggi alle lunghe camminate per raggiungerli, ma sono innamorata soprattutto della strada e di tutto quel mondo di significati che porta con sé. Ho voglia di incontrare i capi, di conoscere i territori e costruire insieme riflessioni sul metodo e la vita di branca, sulla solidità dell’essere testimoni credibili, sull’uomo e la donna della partenza oggi."

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • ALESSANDRO AUGELLO

    "...Troppe parole non servono e vilascio alla mia foto e alle sapienti parle di B.P. Lo scoutismo non é una scienza astrusa o difficile; se lo vediamo nella giusta luce, é piuttosto un gioco pieno di allegria".

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pagina 2 di 2

Questo sito utilizza cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo ne autorizzi l'uso.