MISSIONE PREVENZIONE

Questo weekend, il Settore è stato coinvolto in una missione per il CFM E/G della nostra regione, per ragionare con alcuni capi-allievi sulla proposta scout e le possibili conseguenze che possono scaturire dalle nostre attività. Lo scautismo, infatti, è un'attività oggettivamente pericolosa, ma non per questo sempre dannosa! Conoscerne i pericoli ci dà la possibilità di non svuotare la proposta educativa AGESCI, ed esaltare le numerose possibilità che abbiamo di vivere, a tutte le età, avventure giocate e progettate in sicurezza, che solo così posso essere definite tali.

Un weekend ad esplorare concetti come rischio consentito, finalità educativa, responsabilità civile e penale, con un giochino fresco fresco di aggiornamento!

Ci siamo in seguito messi all'azione, e i capi-allievi si sono dovuti sporcare le mani!

Dopo un breve training, in materia di rianimazione cardio polmonare e disostruzione tracheale su adulti e neonati, si è simulato un finto scenario di emergenza, per poter lavorare sulla chiamata di emergenza, e sperimentarsi sulle informazioni appena ricevute.

Siamo moloto soddisfatti del risultato ottenuto, della partecipazione attiva di tutti e della sempre maggiore sensibilità sul tema della sicurezza.

Questo sito utilizza cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo ne autorizzi l'uso.