Cammino per fidanzati

Con le parole di chi lo ha pensato

Il cammino è una iniziativa spontanea, non appoggiato ad una parrocchia né ad un percorso per coppie di fidanzati. E' nato dalla nostra spinta interiore del "siamo stati creati per qualcosa di più grande". 

5 su 6 siamo di Roma (ex scout del Roma 59), il sesto è un ragazzo friulano. Padre Sergio, bergamasco, è un dehoniano biblista, con esperienza di circa 6-7 anni come assistente scout in un gruppo di Bologna, e guida in terra Santa. Dopo due anni a Friburgo, dove lo abbiamo conosciuto e ci ha seguito insieme al nostro gruppo di preghiera italiano, si è trasferito a Neustadt in un centro/convento dove come biblista lavora con le diocesi limitrofe per eventi, ritiri e approfondimenti spirituali.

 

La nostra idea è che questo cammino possa servire a "coppie di frontiera", che attraverso l'avventura della strada e della vita all'aria aperta si possano avvicinare a certe tematiche spirituali e a un tempo di confronto di coppia profondo.

 

 

Il cammino per fidanzati (che non si chiama Route solo per renderlo meno specificamente scout....ma più o meno!) è di 6 giorni, tra l'eremo di Quorle, la pieve di Romena e l' eremo di Camaldoli.

La organizza un gruppo di ex scout e un prete che si presta a fare queste cose: Padre Sergio, bergamasco, dehoniano biblista, ex AE.

Quest´anno le date sono dal 22 al 27 luglio.

Simone e i suoi compagni d’avventura hanno creato un piccolo sito dove raccolgono tutte le info (anche alcuni articoli scritti) e i vari link a facebook, youtube, ....: https://camminofidanzati.wixsite.com/Apiedi

 

Questo sito utilizza cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo ne autorizzi l'uso.