che impresa il mio sentiero!

Carissimi Capi Reparto,

come tutti saprete il week-end appena passato avrebbe visto tanti capi e ragazzi provenienti da tutta la regione incontrarsi per interrogarsi a fondo e fare esperienza comune su come progettare un tempo importante per i ragazzi che è quello della Tappa della Competenza.

Ma non vogliamo fermarci a quello che questo periodo difficile ci ha tolto, bensì cogliere le nuove opportunità che ne scaturiscono. Questo non è sicuramente il tempo per Avventure nei boschi, non è tempo per elettrizzanti Imprese di Squadriglie, per racconti attorno al fuoco, piuttosto può essere un tempo di riflessione, un tempo in cui prendersi cura di sé in cui fermarsi a fare il punto per poi ripartire. Del resto non è un momento di vita-in-pausa, ma è una nuova sfida della nostra vita. 

Ed è con questo spirito che noi, tutta la pattuglia regionale, gli Iabz e tutti i capi che ci hanno aiutato a sognare l’evento In-Competenza vorremmo consegnarvi un strumento che pensiamo possa essere utile ai ragazzi che sono in cammino sulla Tappa della Competenza per progettare il loro Sentiero. 

Questo strumento racchiude tante delle cose che avremmo voluto condividere con loro durante l'evento, ma più di tutti racchiude in se l'idea che il sentiero è una (la) loro lmpresa, la più complessa, la più difficile da progettare ma la più bella, quella che in cui crescere e che li renderà domani Uomini e Donne della Partenza.

CHE IMPRESA IL MIO SENTIERO! Il giornalino che vi alleghiamo,  in formato pdf, da poter girare ai ragazzi così che possano stamparlo ed utilizzarlo.

Speriamo possa tornarvi utile.

Vi salutiamo con la speranza di tornare presto ad incontrarci.

Buona Caccia a tutti, 

Elisa e Iacopo 

Questo sito utilizza cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo ne autorizzi l'uso.